A poco più di 48 ore dal primo match stagionale contro gli Storms Pisa, abbiamo raggiunto Steve Cavazzuti, Head Coach dei Vipers, per tastare il polso alla società modenese e per capire come il suo staff si prepara a vivere queste ultime ore prima del debutto stagionale nel Campionato di II Divisione.

Steve, ci siamo quasi. Il primo scoglio si chiama “Storms”, ma tutti i vostri avversari di quest’anno hanno un notevole spessore…come la vedi questa battaglia?

«Abbiamo il giusto rispetto per ognuna delle Società che affronteremo e siamo consci del nostro potenziale, sarà un girone molto interessante!»

Secondo te chi possiede già “un posto prenotato” per i playoff?

«Vedo i Barbari Roma Nord ancora favoriti per la finale, mentre un’altra Società che ha fatto molti sforzi per ingaggiare giocatori e assicurarsi un campionato vincente sono i Knight Sant’Agata».

Con quali prospettive affrontate questa nuova stagione?

«Pur rimanendo con i piedi per terra, l’obiettivo di quest’anno è senza dubbio quello dei playoff».

Quali le novità in generale per i Vipers 2017? …e chi ti farà compagnia in “sideline”?

«Le vere novità sono le conferme di Leonardo Lazzaretti come allenatore della offense e Toni Mangiafico come allenatore della defense. Abbiamo inoltre inserito due giocatori ex IFL e un nazionale. Per il resto…il coaching staff sarà composto da me in qualità di HC/ Special Team coordinator e, oltre ai già citati Lazzaretti e Mangiafico, avremo Fabio Guerzoni (OL coach), Christian Caleffi (Wr/Rb), Gionata Mangiafico (Lb), Eric Paci (DL), Manuel Migliori (Db)».

Caro Steve, non mi resta che augurare a tutto il tuo staff “buon Campionato”. A te l’ultima parola…

«Voglio ringraziare i ragazzi dei Mustang Mantova che quest’anno giocheranno nelle nostre fila per fare esperienza. Voglio mandare un messaggio ai nostri ragazzi: noi, Coach e Dirigenza, siamo pronti a difendervi da qualsiasi cosa se voi darete il 100%, siamo pronti a perdonare qualsiasi errore…ma non a chi non darà il suo cuore e la sua anima per i Vipers. Questo è lo sport….questo è il football»

Luca Correnti

Foto Paolo Battaglia e Max Ros

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here