I Vipers dominano nella gara di esordio

0
25

BUONA LA PRIMA

I Vipers Modena si impongono con un perentorio 47 a 6 sui Red Jackets Sarzana nella prima giornata del campionato di Seconda Divisione nazionale di Football Americano

Dopo il brillante campionato disputato nel 2017 che li ha visti raggiungere i play-off per la prima volta, i Vipers Modena confermano di essere una squadra in costante crescita e battono per 47 a 6 i loro avversari di girone dei Red Jackets Sarzana in una gara che fino all’ultimo aveva corso il rischio di non essere disputata per il maltempo.

_DSC2898Le due squadre si presentano al Vipers Field di Modena a ranghi completi e con tutte le incognite che ci possono essere all’esordio in campionato, ma già dopo le prime due azioni la squadra modenese sblocca il risultato grazie a una lunga galoppata di Leo Giuseppe che si invola sulla destra e raggiunge il touch-down con una corsa di oltre 50 yard. L’extra-point colpisce il palo e finisce fuori e quindi il risultato si fissa sul 6-0.

La difesa modenese, apparsa decisamente rafforzata dal punto di vista fisico e atletico grazie ad alcuni nuovi innesti, domina a sua volta le prime fasi della partita. Prima un sack di Marco Ricci e poi un punt bloccato da Gildrad Quartieri permettono al reparto offensivo dei padroni di casa di riprendere la palla a poche yard dal touchdown che viene raggiunto da Max Trenti. Questa volta l’extra point viene trasformato da 2 punti con un lancio di Umberto Barile su Enrico Goldoni e il punteggio alla fine del primo quarto è di 14-0.

_DSC2941La concentrazione e la determinazione dei gialloblu non cala nel secondo quarto in cui i touchdown segnati sono addirittura 3 con Leo Giuseppe che replica con un’altra corsa da quasi 50 yard, questa volta sul lato sinistro del campo (trasformazione di Matteo Botti) e con Enrico Goldoni che prima raccoglie un passaggio del QB Barile e poi segna su una corsa centrale (trasformato da Botti). Il tutto inframezzato da ottime azioni difensive su cui spiccano gli intercetti di Matteo Galante e il fumble ricoperto da Myrteza Vrapi. Alla fine del primo tempo i gialloblu, che per l’occasione hanno anche sfoggiato le loro nuove divise fluo, sono avanti con un confortevole margine di 34 punti.

Il secondo tempo è l’occasione per i Vipers per fare esordire alcuni nuovi giocatori che fanno parte di un gruppo che nell’offseason si è rafforzato anche numericamente. Sono però i “vecchi” Riccardo Grazia (su pass di Barile) e Marius Chiriac (con trasformazione di Botti) a segnare ancora per i padroni di casa che, grazie anche all’intercetto di Riccardo Gambuzzi e al fumble recuperato da Cardile, si portano sul 47 a 0.

_DSC2966I Red Jackets non mollano fino all’ultimo e riescono, dopo un intercetto di Renato Nora sul QB modenese, a segnare con un passaggio di Radu Buchi su Verne fissando il risultato finale sul 47-6.

Tra due settimane per i Vipers si profila già uno scontro al vertice quando a Modena arriveranno per il derby gli Hogs Reggio Emilia, anche loro vittoriosi all’esordio contro i Bengals Brescia. Un derby tutto da vedere che si disputerà al Vipers Field di Saliceta San Giuliano domenica 11 marzo alle ore 14,30.

Paolo Battaglia
Ufficio Stampa Vipers Modena

_DSC2816

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here