Esordio vincente per i ragazzi di Coach Nobile

Dopo 420 giorni di stop forzato per la pandemia, finalmente si ritorna in campo.

La prima partita del campionato nazionale di seconda divisione vede i Vipers Modena affrontare gli Hogs Reggio Emilia in un pomeriggio perfetto per giocare a Football americano.

Due formazione che fina da subito avevano promesso battaglia è così è stato.

Partita “maschia” affrontata a viso aperto da entrambi gli schieramenti, ma che ha visto prevalere di misura la formazione Modenese guidata dall’esordiente come capo allenatore Christian “Gis” Nobile.

Si parte infatti con un tre e out per i padroni di casa che lasciano la palla ai Vipers Sulle 30 yard. Da li l’attacco guidato dal QB Niccoló Scaglia, macina yard su yard con le corse del RB Ervis Cira che trova spesso e volentieri i buchi della linea che per tutta la partita ha retto le bordate della difesa Reggiana.

Primo quarto che passa senza segnature, i ragazzi di entrambe le franchigie si studiano e i coach in side Line muovono i primi schemi senza paura. Solo nel secondo quarto con un preciso lancio di Scaglia i Modenesi passano in vantaggio grazie a Vidoni che riceve in pressione in end zone per il 6 a 0 dei Vipers che non trasformano il calcio addizionale.

L’asse Scaglia Vidoni funziona e allora prima del’Half Time i Vipers trovano il raddoppio che con una trasformazione da 2 punti portano il punteggio sullo 0 – 14.

Il terzo quarto è da cardio palma. Una posizione favorevole dopo un ottimo lavoro dello special team reggiano porta i padroni di casa sullo 7 – 14 e subito dopo, complice un fumble di Cira sulle 20 yard rendono facile io lavoro dell’attacco Hogs che si porta il risultato sul 14-14.

A questo punto tutto è rimesso in discussione, ma invierà non perdono la testa e ricominciano ad imporre il proprio gioco. Monumentale la difesa Vipers che non concede più nulla agli Hogs portando anche placcaggi dietro la Line e bloccando qualsiasi tentativo sia su corsa che su lancio.

Nella girandola dei cambi tra attacco e difesa finisce il terzo periodo di gioco.

Nel quarto quarto però l’attacco Vipers trova la chiave giusta. Alternando giochi di lancio e corse si porta sulle 30 yard Hogs, ed è qui che di orgoglio il RB Cira trova il buco giusto per violare la end zone avversaria. 14 – 21 per i Modenesi.

Il resto della partita passa in controllo da parte dei Vipers è così finirà facendo esplodere di gioia tutto lo staff che ha tenuto il fiato sospeso fino alla fine.

Al di là del risultato è della prestazione che sicuramente avrà da essere affinata, ieri è stata una vittoria per tutto il movimento del Football Americano.

Un passo verso la normalità.

I complimenti a tutti i ragazzi scesi in campo ieri, un in bocca al lupo a tutto il mondo Del football a un plauso di tutto rispetto all’organizzazione Reggiana impeccabile tra i mille protocolli.

L’appuntamento è il 9 Maggio al Vipers Field per un’altra grande sfida con le Aquile di Ferrara.

Ufficio stampa Vipers Modena

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here