Domenica, a Parma, i nostri giovani atleti delle categorie U13, U15 e U17 hanno affrontato il secondo Bowl stagionale dei rispettivi Campionati Italiani di flag football. A Parma, contro le formazioni dei Panthers e della Flag Academy Trieste i nostri atleti hanno dato battaglia, con risultati in chiaro-scuro. La parola a Gabriele Picelli, responsabile della Flag Academy dei Vipers, per il racconto di questa lunga giornata di competizioni.

Team Flag Junior Vipers Modena – Ph. Credits: @Inna Berezanskaya

Le assenze frenano la Under 17: nella prima partita contro i Panthers Parma per lunghi tratti ferma sul 6 a 6, la stanchezza dovuta alla mancanza di cambi e alcune penalità oggetto di qualche contestazione hanno presentato il conto contro una squadra contro la quale non puoi concedere nulla, e la partita si è chiusa con una sconfitta per 27 a 6. Non è andata meglio contro l’Academy Trieste, con i Vipers in vantaggio per tutta la partita, autori di una grandissima prova ma finita con la beffa a 10 secondi, con il sorpasso degli avversari proprio sul fischio finale: Vipers 28 Trieste 34. Un vero peccato, perché in campo abbiamo visto il vero volto dei Vipers,che hanno forse pagato troppo le assenze di tre atleti considerati indispensabili dal coaching staff.

Le soddisfazioni maggiori sono arrivate dagli Under 15, autori di una grandissima giornata che li posiziona al secondo posto nel girone. La prima partita conto i Panthers Parma si è conclusa sul 12 a 12 con una prova straordinaria della difesa modenese, mentre la seconda partita contro l’Academy Trieste si è conclusa con una splendida vittoria per 25 a 12.

Under 13 Vipers dai due volti: il primo incontro di giornata, contro i Panthers, ha visto i ragazzi scendere in campo molto tesi, fatto che ha impedito loro di sviluppare il proprio gioco, subendo per contro quello degli avversari. Risultato finale: Panthers 20 – Vipers 6.

Team Flag Junior Vipers Modena – Ph. Credits: @Inna Berezanskaya

Storia diversa contro l’Academy Trieste, dove abbiamo finalmente ritrovato i veri Vipers, capaci di lasciare a zero gli avversari. Risultato finale: AcademyTrieste 0 – Vipers 19.

Desidero ringraziare Coach Lorenzo Cardani per l’ottimo lavoro svolto con l’attacco della Under 17, e Massimiliano Malanca, Coach delle difese Under 15 e 17.

Una menzione particolare, senza nulla togliere a tutti gli atleti presenti, merita Filippo Rinaldi, autore di una prestazione mostruosa sia in attacco che in difesa: è stato lui l’autore della maggior parte delle marcature messe a segno dall’Under 15, alle quali si aggiungono 5 intercetti, di cui 4 riportati in meta. Per concludere, segnaliamo l’uscita per infortunio di Pietro Vincenzi, che ci auguriamo di rivedere prestissimo in campo.”

 

Ufficio Stampa Vipers Modena

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here