Canovi Coperture Vipers Modena

Il punto della pre season con l'HD Tony Mangiafico

La preseason dei Canovi Coperture Vipers Modena sta per volgere al termine e dal 2 Marzo si farà sul serio. Tante le novità raccontate nel corso di questi mesi ma è ora di fare il punto della situazione con il capo allenatore della squadra Modenese.

Ciao Tony, abbiamo raccontato le tante novità sia dal punto di vista organizzativo che dal punto di vista del gioco che hanno dovuto affrontare i Canovi Coperture Viper Modena, cosa puoi aggiungere?

Dal punto di vista organizzativo la società ha fatto e sta facendo un lavoro impeccabile. Chi viene a giocare a Modena ora ha a disposizione un centro sportivo che ha la sua parte dedicata al football americano. Palestra, campo, assistenza medica, uffici, insomma tutto quello che serve ad una società sportiva e ai suoi tesserati per poter fare il meglio. Dal punto di vista del gioco invece siamo passati da una wing-T ad una spread offense, impegnativo e difficoltoso per la complessità del gioco ma i ragazzi si stanno adattando bene grazie anche al grande impegno di tutto il mio Coaching staff che quest’anno è completo avendo allenatori in tutte le posizioni. Ultimo tassello importante che è appena subentrato nello staff è quello di Coach Andrea Poggi che allenerà l’importantissimo reparto della linea offensiva.

Abbiamo avuto modo di conoscere i nuovi innesti che sono arrivati da ottobre ad oggi, giocatori che vanno a completare una rosa di tutto rispetto avendo conquistato i playoff nelle ultime due stagioni. Quali le aspettative per la stagione oramai alle porte?

La stagione sarà tosta perché il nostro girone è il più duro di tutto il campionato e il nuovo sistema di gioco deve essere assimilato alla perfezione per essere efficace. Stiamo allevando un bambino e lo stiamo coccolando, darà le soddisfazioni che meritiamo. Gli innesti di tutto rispetto che completano la rosa già competitiva servono per coprire dei buchi in alcune posizioni che ci mancavano. Ma ripeto questi ragazzi hanno dimostrato di non essere inferiori a nessuno negli ultimi due anni e di questo sono orgoglioso…alleno degli uomini e nel football di oggi non è scontato. Non mi va di nominare uno piuttosto di altri perché sono tutti sullo stesso piano…bisogna conquistarsi il posto durante gli allenamenti.

La prima di campionato ci mette di fronte una franchigia, quella dei Braves Bologna, che nonostante i tanti cambiamenti resta una formazione ostica. Previsioni?

Non possiamo fare previsioni contro i Braves. Loro hanno ingaggiato un allenatore americano che ha già dimostrato di essere molto competente e faranno di tutto per metterci in difficolta. Ma ai miei ragazzi ripeto in continuazione “REFUSE TO LOSE”. Abbiamo tanta pressione ma allo stesso modo tanta energia e orgoglio. L’obbiettivo è lontano ma passa sicuramente dalla prima di campionato contro di loro…che vinca il migliore che si spera siano i Vipers.


Grazie coach e fino alla fine FORZA VIPERS!


Ufficio stampa Vipers Modena AFT

HC Tony Mangifico 

HC Tony Mangifico