Vipers-Hogs al Silver Bowl: Pirates sconfitti a Tavolino

0
709

Il Giudice Sportivo ha accolto il ricorso presentato dai Vipers-Hogs all’indomani della segnalazione ricevuta in merito alla presunta irregolarità nel tesseramento di David Baca Ugalde. Oggi la sentenza che dà ragione ai Vipers-Hogs, che disputeranno quindi la finale del campionato contro le Aquile Ferrara, il prossimo 6 luglio a Ravenna.

Se il finale di partita, domenica, contro i Pirates Savona, era stato da film (dell’orrore per i nostri colori…), l’epilogo è qualcosa di totalmente inaspettato. Saranno i Vipers-Hogs a giocare il XXX Silver Bowl a Ravenna, il prossimo 6 luglio, contro le Aquile Ferrara e non i Pirates Savona. A ribaltare il risultato del campo è stata un’irregolarità nel tesseramento di David Baca Ugalde, proprio colui che aveva messo a segno il TD della vittoria, a cinque secondi dal fischio finale.

Ugalde, infatti, risulta essere atleta di scuola straniera, avendo iniziato a giocare in Messico, e pertanto non avrebbe potuto essere schierato nel Campionato di IFL2, come sancito dalle Norme Attuative della Fidaf. La segnalazione di tale infrazione al regolamento è stata inoltrata alla dirigenza dei Vipers-Hogs lunedì mattina, in modo del tutto inaspettato, ma inevitabile è stata la decisione di presentare ricorso: che si vinca o si perda, bisogna farlo rispettando le regole e su questo la Società non scende a compromessi.

Richiamati atleti e coaching staff, gli allenamenti riprenderanno immediatamente, per provare a ribaltare i pronostici, ancora una volta, e ad affrontare le forti Aquile Ferrara con la stessa convinzione e intensità mostrata in campo nelle ultime due partite disputate. Questa volta in gioco c’è quel titolo di Seconda Divisione vinto nel 2021, l’ultimo disputato in questa categoria.

Ufficio Stampa Vipers Modena

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here