Semifinale!!!

0
384
Ph. Credits: @Inna Berezenskaya

I Vipers-Hogs escono vincenti dal primo turno di playoff contro i Saints Padova, segnando al terzo overtime il TD che regala al team la semifinale della IFL2. Una vittoria fortemente voluta dal team, uscito rafforzato dopo le vicissitudini delle ultime settimane e il ribaltamento della sentenza del Giudice Sportivo. Prossimi avversari i Pirates Savona, ultimo ostacolo per il sogno chiamato Silver Bowl. 

Una vittoria cercata e inseguita da giocatori e staff con impegno e, soprattutto, cuore, ottenuta contro ogni pronostico e avvenuta dopo le note vicissitudini delle scorse settimane, quando la Società si è vista costretta ricorrere in appello per ribaltare la sentenza del Giudice Sportivo che aveva deciso per la sconfitta a tavolino dei Vipers-Hogs contro i Grizzlies e per una multa salatissima a seguito di fatti decisamente controversi. Le energie della dirigenza si sono focalizzate principalmente sul ricorso, mentre lo staff tecnico cercava di mantenere la giusta concentrazione per prepararsi ai playoff, comunque conquistati sul campo. La scorsa settimana, prima vittoria: la Corte Sportiva d’appello ha accettato in toto la memoria difensiva presentata dalla nostra Società, revocando la sentenza e le sanzioni economiche comminate e predisponendo anche la restituzione della tassa di ricorso. Certamente una decisione che farà “giurisprudenza”, sottolineando l’importanza di privilegiare la sostanza alla forma.

Sabato sera, la vittoria sul campo, contro i fortissimi Saints Padova, dopo una partita sempre in equilibrio e decisa al terzo overtime! 

Primo quarto senza segnature, con le difese protagoniste, poi nel secondo quarto la sbloccano i Vipers-Hogs con una corsa di Giovanni La Rocca e la trasformazione su calcio di Marius Chiriac. A due minuti dall’half time, i Saints trovano il pareggio con una corsa di Manrico Vecchiato e la trasformazione di Riccardo Petrolati: 7-7. Nella ripresa, su ritorno di Kick Off i Saints si fanno tutto il campo fino ad arrivare a ridosso della goal line e, nel drive successivo, completano il sorpasso con Dario Annibale e nuova trasformazione di Petrolati. Il pareggio arriva nell’ultimo quarto di gioco, con i nostri che varcano l’endzone ancora una volta con La Rocca, per poi completare il tutto con la trasformazione di Chiriac: 14-14. Il tempo corre, le difese non concedono altro e si va ai supplementari. Nessuna delle due squadre riesce a sbloccare il risultato e si passa alla fase “ad oltranza” dove, secondo le nuove regole NCAA adottate dalla Fidaf, vengono assegnati 2 punti alla squadra che segnerà per prima. A riuscire nell’impresa, poco dopo le 23.00 di un sabato sera che difficilmente dimenticheremo, sono i nostri ragazzi, con un lancio perfetto di Emanuele Daino per Luca Minopoli: 14-16 e i Vipers-Hogs volano in semifinale!

I ragazzi sono stati veramente bravi, non tanto dal punto di vista tattico ma perché ci hanno creduto e hanno lottato in campo come non mai, malgrado gli infortuni che hanno non poco complicato le cose. La difesa ha giocato alla grande, provocando 4 turnover e l’attacco è riuscito a trovare soluzioni laddove parevano non essercene. Sono molto contento, perché li ho visti giocare con temperamento e tanto cuore, desiderando questa vittoria e dimostrandolo ad ogni snap”, queste le parole di Mauro Solmi, Head Coach dei Vipers-Hogs al termine di questa partita dal finale epico.

Prossimo appuntamento, quindi, domenica 23 giugno, per la semifinale contro i Pirates Savona, imbattuti e da inizio stagione tra le squadre più accreditate al titolo di Seconda Divisione. Non succede, ma se succede……

Ph. Credits: @Inna Berezenskaya

Per informazioni:

Ufficio Stampa Vipers Modena

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here