Vincono le Aquile, ma si vola ai playoff

0
290
Ph. Credits: INNA BEREZENSKAYA

Sconfitta di misura in casa contro le Aquile Ferrara, dopo una partita equilibrata e molto combattuta, che vale comunque l’accesso matematico ai Playoff quando manca ancora una giornata al termine della stagione regolare.

Allo Stadio Torelli di Scandiano (RE), sabato sera è stata battaglia vera: Vipers-Hogs e Aquile Ferrara si sono affrontate a viso aperto, in un testa testa proseguito fino al fischio finale e che ci ha visto purtroppo soccombere per 14 a 16.

La cronaca della partita ruota attorno all’ottima prestazione di entrambe le difese, con gli attacchi in sofferenza e perennemente messi sotto pressione. Hanno segnato per primi gli estensi con una corsa di Sicignano propiziata dall’intercetto subito da Emanuele Daino a metà campo. Dopo la trasformazione, le Aquile si portano sul 7 a 0 e nei due drive successivi un fumble per i nostri colori e un intercetto questa volta messo a segno dalla difesa dei Vipers-Hogs consente di ristabilire gli equilibri: un lancio ben ricevuto sul profondo prima e la corsa di Giovanni La Rocca poi, con trasformazione di Marius Chiriac, e si va al riposo di metà partita in perfetta parità. Il sorpasso arriva nel terzo quarto: la difesa ricopre una palla persa da parte delle Aquile e, tornati in attacco, i Vipers-Hogs tornano a segnare con La Rocca e a trasformare con Chiriac. Le Aquile si rifanno però sotto immediatamente nel drive successivo, con un TD pass del giovane QB Lorenzo Ladisa per le mani di Jacopo Bindini. L’extra point tuttavia non riesce e si resta in vantaggio di un solo punto. E’ a questo punto della partita però che la difesa estense riesce a fare la differenza, impedendo ai Vipers-Hogs di incrementare il proprio vantaggio e rimandando in campo il proprio attacco che, nell’ultimo quarto di gioco riesce a mettere 3 decisivi punti a tabellone con un field goal, che manda in archivio questa penultima giornata di campionato con il punteggio di 16 a 14 in favore degli ospiti.

Ph. Credits: INNA BEREZENSKAYA

Avevo detto ai ragazzi che in questa partita non avrei guardato tanto al risultato ma all’intensità e all’impegno che avrebbero messo in campo, e così è stato – ha commentato coach Mauro Solmi. “Sono soddisfatto di quanto visto in campo, abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare contro una squadra ben preparata e dalla panchina molto lunga. La concomitante sconfitta dei Trappers a Cecina contro i Chiefs ci ha regalato la matematica certezza dei Playoff e, dunque, la prossima settimana chiuderemo la stagione regolare in casa contro i Grizzlies Roma con ben altri progetti in mente! Centrare la post season non era affatto scontato ma adesso sappiamo cosa dobbiamo fare, l’asticella si alza così come le nostre ambizioni. E faremo di tutto per arrivare più lontano possibile.”.

Domenica 26 maggio, alle 15:00, si tornerà dunque in campo allo Stadio Torelli di Scandiano per la Week 11 di Campionato che, per i Vipers-Hogs, sarà anche l’ultima giornata di regular season. Gli avversari saranno i Grizzlies Roma, squadra che siamo certi proverà proprio domenica a mettere a referto la prima W della stagione per rendere meno amaro l’arrivederci a questo campionato.

Ufficio Stampa Vipers Modena

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here