Si chiude con due nette vittorie per le nostre formazioni la stagione regolare dei Campionati Under 15 e Under 18. I più giovani, tuttavia, non riescono ad accedere ai Playoff, meritatamente conquistati invece dal team Under 18, che sul cammino che porta allo Youth Bowl troverà per primi i Rhinos Milano.

Si è conclusa nel weekend la stagione regolare dei Campionati Under 15 e Under 18 e, per i Vipers Modena, alla soddisfazione per la doppia, convincente vittoria conquistata sul campo, rispettivamente, dei Redskins Verona e dei Lions Bergamo, si associa un po’ di amarezza per il mancato accesso ai Playoff della formazione Under 15, cresciuta molto nelle ultime settimane, ma troppo tardi per riuscire a sbaragliare il resto dell’agguerritissima concorrenza.

“Purtroppo siamo arrivati all’epilogo del campionato, dove il risultato non conta più, i giochi sono già fatti, ma non posso che essere orgoglioso dei ragazzi, che non hanno mai mollato – ha commentato coach Gabriele Picelli a fine gara. “La crescita si è vista di settimana in settimana, la formula di quest’anno non ci ha sicuramente aiutato, perché giocare sei partite consecutive, senza pause, è stato davvero impegnativo per ragazzi così giovani.”

La partita che ha dunque concluso la stagione per gli Under 15 è stata ben giocata, contro un avversario, i Redskins Verona, che nonostante il roster corto e un cammino che non ha regalato loro soddisfazioni in termini di risultati, non ha mai mollato, cercando in tutte le maniere, di mettere in difficoltà i nostri giovani atleti, e il risultato finale di 26 a 46 in favore dei Vipers ne è la conferma. Ottima la prova delle linee, Miracle Summy, Florian Resuli, Matteo Gambarelli e Luca Tagliavini.

I marcatori giallo-blu:

Pietro Esposito su lancio di Alexander  Sancez

Alexander Sancez, vero mattatore di giornata con  6 touchdown su corsa + 2 trasformazioni da 2 punti.

“La stagione è finita, ma non la preparazione – conclude Picelli, “perché  proseguiremo a lavorare con il tackle per far sì che i ragazzi possano crescere ulteriormente e farsi trovare pronti il prossimo anno. Desidero ancora una volta ringraziare i miei collaboratori,  Domenico Varanesi ed Emanuele Govoni, per esserci sempre!”

Sorrisi a 36 denti per il team Under 18, che vince l’ultima gara di regular season per 47 a 0 contro i Lions Bergamo e per di più in trasferta, confermando il secondo posto nel Girone C e l’accesso ai Playoff. In questa categoria, per definire il ranking nazionale e sapere se il primo turno (wild card) si giocherà in casa o in trasferta bisognerà attendere domani il sorteggio effettuato abbinando ogni team alle estrazioni del Lotto (i Vipers saranno abbinati al secondo numero estratto della ruota di Firenze). I risultati, infatti, non hanno consentito una soluzione diversa e più diretta con Giaguari Torino, Guelfi Firenze e Panthers Parma in lotta per i primi tre posti e Rhinos Milano e Vipers per il quarto e quinto posto. Primo ostacolo che i nostri dovranno affrontare, comunque, saranno proprio i Rhinos: “I milanesi hanno chiuso 4-2 il girone come noi – ha commentato coach Eric Paci, “e sono sicuramente un avversario difficile, come del resto tutte le squadre qualificate. Inizieremo subito a preparare scouting, organizzare sedute video e tutto quello che serve per prepararci alla partita. Già da domani inizieremo il lavoro sul campo. Per molti questa stagione era la prima di football giocato, e quasi per tutti questa sarà la prima esperienza di playoff: mi aspetto che siano tutti carichi e concentrati sull obbiettivo consapevoli di quanto questa qualificazione se la siano guadagnata sul campo senza se e senza ma!”. E a sancire questo primo, importante risultato, che premia la collaborazione con Doves Bologna, Hogs Reggio Emilia, Ravens Imola e Dolphins Ancona, è arrivata anche la vittoria, più che convincente contro i Lions Bergamo: “Regular season archiviata, chiusa con una vittoria come ci eravamo prefissati – continua Paci. “Sono contento perché, pur con qualche assenza e con molto turnover tra i ragazzi, anche chi aveva giocato meno finora si è fatto trovare pronto e voglioso, e ha sfruttato la chance che aveva per fare bene. Nessuna grossa sbavatura nei vari reparti e altra prestazione intensa e di carattere da parte di tutti. Il gruppo sta innegabilmente crescendo e siamo molto orgogliosi, però si entra adesso nella fase del dentro ofuori, quindi il tempo è poco e va sfruttato al massimo”.

Questi i marcatori:

Edoardo Testaverde (corsa)

Filippo Bignami (due TD su corsa)

Andrea Gatti (due TD su ricezione)

Leandro Corradini (due TD su ricezione)

Trasformazioni su calcio di Giulio Gualandi (5 su 7 tentativi)

Complimenti ai nostri giovani atleti, ai loro allenatori e un grazie di cuore alle famiglie, che non ci hanno mai fatto mancare il proprio appoggio.

Risultati ufficiali e classifiche: https://www.fidaf.org/campionati/

Ph. Credits: @Inna Berezenskaya

Ufficio Stampa Vipers Modena

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here